Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

laura

Buongiorno dottore, avevo già  scritto per avere un suo parere circa 2 mesi fa. Dopo 20 anni di assunzione di Diane (ho 37 anni) e vari disturbi tra cui un forte mal di testa e l‘alzarsi della pressione, ho smesso di assumerla. Il motivo per cui prendevo quel farmaco era che il mio ciclo non era assolutamente regolare anzi praticamente inesistente; ho fatto due pause in questi anni ma in entrambi i casi per far si‘ che mi tornasse il ciclo ho dovuto utilizzare il Farlutal. Ora dopo 30 giorni esatti ho avuto un ciclo molto scarso durato appena due giorni (meglio che niente) e da allora ovvero dal 6 maggio ho dei dolori piuttosto forti al basso ventre che é sempre pi๠gonfio!!! E‘ normale che questo avvenga??? Grazie mille e la saluto cordialmente.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

innanzitutto bisogna capire perchè il suo ciclo è cosi irregolare e deve fare un profilo ormonale per fare una corretta diagnosi. La pillola non corregge gli eventuali difetti ma crea solo un ciclo "finto" e mette a riposo le ovaie. Una volta eseguita una corretta diagnosi si procederà ad una terapia che le risolva completamente le sue problematiche.

La saluto cordialmente e sono a disposizione per ogni chiarimento.

Invia una domanda