Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

denise

Buongiorno Dottore, avrei bisogno di un suo consulto cortesemente. In data 17/05/13, a 17 ore da un rapporto a rischio, ho preso Norlevo. E‘ però da ieri 22/05 (ovvero a 5 giorni dall‘assunzione) che ho delle perdite ematiche, inizialmente di colore scuro e ora rosso intenso, proprio come se fosse il ciclo, che mi dovrebbe invece però venire mercoledଠ29/05, quindi fra una settimana. Devo considerare questo come un ciclo anticipato causato dalla pillola che ho preso? Il calcolo del prossimo ciclo devo farlo da questo quindi? Oppure potrebbe trattarsi anche di perdite da impianto e quindi sussistere ancora la possibilità  di una gravidanza? Grazie per il suo aiuto.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

purtroppo la pillola del giorno dopo ha di questi effetti collaterali. Questo lo deve considerare ciclo ed il prossimo dovrebbe presentarsi il mese successivo .

La saluto cordialmente

Invia una domanda