Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

lucia

buongiorno dottore, vorrei gentilmente sapere per quanto tempo và  preso l acido folico, quali sono gli accorgimenti da fare se si pensa possa esserci in corso una gravidanza e cosa é bene evitare. Grazie infinite, Lucia

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

l‘acido folico va preso costantemente fino alla 12 settimana di gestazione. Dal momento che aspetterà un bambino dovrà evitare gli insaccati e lavare bene la verdura per evitare il contagio della toxoplasmosi. Se poi dagli esami risulterà che lei ha gli anticorpi allora le precauzioni potranno essere più blande.

Per il resto vita normale in quanto la gravidanza è uno stato fisiologico e non una malattia.

La saluto cordialmente

Invia una domanda