Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

clemente

Buongiorno dottor Rando le volevo fare alcune domande soffro di pco diagnosticata ecograficamente fatta in seguito al tentativo di avere un bambino due mesi consecutivi e dopo l‘utilizzo dei test ovulazione nei quali ho constatato breve durata dell‘Lh. Fatta l‘eco il gine mi prescrive gli esami ormonali da fare al 3 ed al 21 gg del ciclo + inofert combi e cardioaspirina 1 cp al gg siccome soffro per la sindrome premestruale mi prescrive premedol 1 cp al gg.Dagli esami ematici fatti controllare al mio gine risulta che ovulo perfettamente mi dice di continuare la terapia e di aspettare, inoltre per calmare la mia ansia mi prescrive altri esami da fare quali: il cariotipo esame costoso e tamponi vaginali per la ricerca di candida, ureaplasma… e lo spermiogramma a mio marito per il quale risulta tutto a posto tranne che per lieve viscosità  per cui prescrive bisolvon gtt e chiroman 1 cp al gg. I tamponi ed il cariotipo non li ho fatti ma non soffro di bruciore nessun sintomo, la mia grande preoccupazione é dovuta al fatto che tra un pò compio 34 anni siamo al 6 mese di tentativi ma ancora niente vorrei fare il monitoraggio follicolare per verificare se ovulo correttamente anche se a tal proposito le vorrei chiedere gli esami ormonali non sono sufficienti a capirlo o per l‘appunto debbono essere confermati da tale esame? se dovesse venire fuori una luteinizzazione del follicolo é grave cosa potrei fare? Perché non mi propone qualcosa da fare il mio gine ma prende la cosa un pò alla leggera? A cosa serve il cariotipo? Cosa mi consiglia di fare? Siamo disperati, mi dice di stare tranquilla altrimenti peggioro la situazione ma in che modo la psiche può influire il processo? In attesa di risposta porgo cordiali saluti…

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

sei mesi sono pochi per supporre che ci sia qualche cosa che non va. Mi sembra molto ben seguita e quindi bisogna solo aspettare, se vuole accelerare i tempi il monitoraggio le permetterebbe di capire perfettamente il timing dell‘ovulazione e condizionare cosi il rapporto fecondante. Gli esami ormonali infatti dimostrano che lei ovula ma non le indicano la giornata adatta e non le indica la qualità dell‘ovulazione. Il cariotipo entra negli esami da eseguire in caso di infertilità ma secondo me è presto per farlo e può soprassedere.

La saluto cordialmente

Invia una domanda