Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

simona

buongiorno, avrei bisogno di un consiglio. Il mio bambimo fin dal nascita ha avuto problemi di dermatite atopica che si é risolta mettendo tutte le mattine lichtena e bevendo neolatte 1 poi 2 e infine 3 (ne ha sempre bevuto tantissimo). Ha compiuto da poco 3 anni e ho cominciato a dare il latte Zimil (quello pi๠leggero) ma é ritornata la dermatite questa volta pi๠evidente sotto il collo e torace.Esiste un neolatte per i bambini dai 3 anni in su, oppure cosa devo fare? grazie per la disponibilità.

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Simona,
La dermatite atopica è una malattia cronica della pelle, favorita o meno da fattori allergici esterni.
Il latte che ha bevuto fino ad adesso non era un idrolisato, consigliato nei casi di allergia alle proteine del latte, come concausa della dermatite.
Prima di pensare che sia il latte, e vista la persistenza dei sintomi dopo i 2 anni, consiglierei di eseguire i prick test per inalanti e alimenti e intanto curare la dermatite con creme emollienti e diminuire il prurito con antistaminici.
Se vuole maggiori informazioni su Neolatte, invece, può scrivere a neolatte@unifarm.it

Invia una domanda