Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un?ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticit? in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

elena

Buongiorno. Ancora un dubbio.
Ieri ho fatto la ecg dalla mia ginecologa. Il bambino cresce e sta benone ma la sua posizione ? tutta a destra con la testa incuneata nel mio bacino e gli arti superiori e inferiori sopra il mio ombelico. La ginecologa ha annotato posizione podalico. Perch? se la testa ? in gi?? Lei mi ha spiegato che ? perch? non ? centrale e per essere cefalico dovrebbe spostarsi appunto verso il centro della mia pancia. A questo punto mi chiedo che differenza ci sia tra podalico e cefalico. Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima non so perche la sua ginecologa abbia scritto podalico. Il suo bambino ? in presentazione cefalica perch? la testa si sta approcciando al bacino materno, che non sia centrale non ha importanza. La saluto cordialmente

Invia una domanda