Il latte preferito dalle mamme

Patrizia Iemma

Farmacista - Nutrizionista

Sono laureata in Farmacia, con una specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e rispondo a domande legate allo svezzamento e alla corretta nutrizione dei bambini. Sono disponibile anche a dare consigli in merito a ricette per aiutare le mamme a proporre ai loro bimbi piatti sani e nutrienti.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

raffaella

Buonasera dottoressa, ho una bimba di 18 mesi, nata piccolina (2,4 kg) e rimasta sempre abbastanza magra, nonostante un‘alimentazione normale, con comuni alti e bassi nell‘appettito (i bassi soprattutto in concomitanza di influenze, vaccini, etc.). Attualmente pesa scarsi 10 kg. ed é alta 80 cm. A breve avrà  il controllo periodico dal pediatra, ma nel frattempo volevo chiederle se il suo regime alimentare é sufficiente per l‘età : * colazione: 210 ml. di latte con 3 biscotti; * spuntino metà  mattina: 2 biscotti oppure una fetta biscottata oppure frutta fresca; * pranzo: 5 cucchiai di pastina con verdura o legumi e carne (oppure 1 volta alla settimana pesce ed una volta uovo), olio e parmigiano + frutta fresca; * merenda: yogurt, oppure latte o frullato, oppure una merendina al latte; * cena: 5 cucchiai di pastina con latticini (formaggino, crescenza, mozzarella, ricotta) oppure una volta alla settimana prosciutto cotto, olio e parmigiano. Inoltre mentre ceniamo noi spizzica quello che mangiamo noi (un pezzo di pane, di formaggio, un po‘ di verdura, insalata, frutta, etc.). Nonostante questo però non ingrassa, sarà  che non sta ferma un attimo! Aspetto di sentire il mio pediatra, ma dato anche che ha quasi tutti i dentini, non sarebbe ora di "scindere" il pasto in un primo e secondo con contorno? I suoi coetanei al nido già  mangiano cosଠda un pezzo!

L’ESPERTO RISPONDE…

Buonasera Raffaella,
latte ok, spuntino si può evitare, a pranzo il primo piatto a base di pastina  gr. 30−50 va bene con verdure o altro mentre il secondo deve alternare in una settimana tre volte la carne rossa e bianca, 2 volte il pesce e 1 volta l‘uovo così da rendere il pasto bilanciato .Per la cena preferisca come secondi il prosciutto,i formaggi magri e la frutta.
Se possibile anticipi la vs. cena per mangiare insieme qualche volta, ma eviti che interrompa la sua digestione proseguendo la cena con voi.Tutti i cambiamenti tendono ad uniformare la piccola ai suoi coetanei dell‘asilo. Grazie per averci consultato.

Invia una domanda