Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

laura

Buon giorno, vorrei sapere se ? vero che un’ovulazione “tardiva” (intorno al 16 giorno) e’ da considerarsi non buona e non utile;poi le vorrei anche chiedere se occorre ogni tanto fare una pausa nell’assunzione del progesterone a sostegno della fase luteale e se si ogni quanto e se gli ovuli vaginali e’ meglio inserirli prima o dopo un rapporto grazie per la sua consueta professionalit? cordiali saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima non ? vero che un'ovulazione tardiva sia non utile. Ci sono persone che ovulano addirittura in 28 giornata e la gravidanza procede perfettamente bene senza nessuna complicazione. Il progesterone va sospeso se non serve altrimenti va continuata la cura e ovviamente va inserito dopo un rapporto per permettere il completo assorbimento del farmaco. la saluto cordialmente

Invia una domanda