Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sabina

Buon giorno, questo mese ho un ciclo impazzito. Mi ? venuto il 10 aprile perfettamente puntuale in 28 pm del ciclo precedente. Ciclo normale come al solito che finisce verso il 6 pm. Per tre giorni tutto ok. Dal 9 pm iniziano perdite leggerissime marroncine per poi trasformarsi nei giorni successivi in perdite piccole ma rosse e poi verso il 15 pm tornare marroncine e sparire il 17 ? 18 pm. Si ? trattato sempre di sgocciolamenti da salvaslip. Come se ci fisse stato un altro leggerissimo ciclo, senza dolori , solo piccole perdite. Pensavo di non ovulare sinceramente. Dal 21 pm inizia muco ovulatorio e tutti i sintomi dell?ovulazione. Nei giorni 27 ? 28 pm (cio? ieri e l?altro ieri) dopo giorni di muco gradualmente in aumento, ho avuto i due giorni di picco. Muco fertilissimo e , credo, ovulazione imminente. Oggi 29 pm il muco ? regredito e probabilmente ovuler?. Praticamente questo ciclo sar? di 42 ? 43 giorni (????). Tutto si ? spostato di 15 giorni circa in avanti. Aggiungo che ho 43 anni e, dopo as alla 5 settimana in Ottobre 2015, sarei in cerca da 20 mesi del 3 pupo, dopo che gli altri due sono arrivati solo con il pensiero. Ora sembra non arrivare mai. Grazie.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima dal racconto lei ha avuto semplicemente una disfunzione ovarica che si sistemer? da solo con la prossima mestruazione. Se questo non dovesse succedere le conviene fare un'ecografia pelvica di controllo. La saluto cordialmente

Invia una domanda