Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni piĆ¹ precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

gina

Buon giorno , le scrivo in quanto giorno 16 maggio ho avuto l‘ultimo ciclo , al 17 giugno ho fatto test risultato positivo , il 1 luglio ho fatto la prima visita , ed era tutto ok si vedeva il sacco ma era ancora presto per vedere l‘embrione , avevo la visita due settimane dopo. succede che al 3 luglio inizio ad avere perdite sul marroncino,chiamo il mio gine il quale mi dice di stare tranquilla , che quelle macchie son dovute all‘embrione che si attacca bene all‘utero. il giorno dopo però diventano rosso vivo , vado in pronto soccorso e mi danno la triste notizia.. ho avuto un aborto spontaneo. adesso il mio gine mi diceva che ho ancora del materiale visto che ho fatto l‘ultima visita di controllo sabato scorso. ma dovrò aspettare al 20 per sapere come andrà . vorrei capire se il materiale é poco come mai non l ho ancora mandato fuori? e poi come mai devo attendere cosi tanto? le sembra normale? secondo lei dovrò fare per forza raschiamento? e se dovrò farlo qndo potrò poi riprovare ad avere un figlio? oltre alla perdita e alla sofferenza di aver perso un figlio cosi presto mi tocca anche vivere nella paura che debba avere un intervento šŸ™ nell attesa di una sua cortese risposta la saluto cordialmente

Lā€™ESPERTO RISPONDEā€¦

Gentilissima

si aspetta in modo da provare di evitare l‘intervento chirurgico. L‘utero ci mette un po di tempo per capire che qualche cosa non va e dal quel momento mette in moto tutta una serie di meccanismi per espellere il materiale. Se malauguratamente dovesse subire un raschiamento, si ad avere una nuova gravidanza.

La saluto cordialmente

Invia una domanda