Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

tiziana

Buon giorno dottore! Sono una ragazza di 32 anni e sto provando da circa 5 mesi ad avere un figlio. Misuro la temperatura basale da 3 cicli, sempre rivelata. Volevo fargli una domanda: Ho notato che nei giorni dell‘ovulazione sopratutto durante i rapporti, avverto un cattivo odore delle mie perdite simile odore di pesce che so che di solito é sintomo di un‘infezione, ma ciò avviene solo in concomitanza con i giorni dell‘ovulazione in quanto passata quest‘ultima non ho pi๠cattivo odore.Gli chiedo quindi, cosa significa?? Ho dei cattivi ovuli oppure può succedere e non devo preoccuparmi?. Gli premetto che ho fatto l‘ultima visita ginecologica intono Gennaio/Febbraio ed era tutto ok. Spero di ricevere una sua risposta che riesca a tranquillizzarmi perché inizio ad aver timore che fino ad ora non sono rimasta in stato interessante magari per cattiva qualità  dei miei ovuli visto che passato il giorno dell‘ovulazione il cattivo odore scompare. La ringrazio anticipatamente e le porgo distinti saluti.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

durante l‘ovulazione aumenta molto la quantità del muco vaginale e se si infetta cambia il suo odore. Faccia un tampone vaginale per capire se vi è la presenza di un‘infezione oppure l‘odore che lei sente è causato dalla variazione del pH (acidità).

Sulla fertilità non mi preoccuparei: la qualità degli ovuli prodotti non si misura con la presenza o meno di muco.

In bocca al lupo.

Invia una domanda