Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Anonimo Anonimo

Buongiorno, descrivo brevemente la mia situazione.
Il 19/05 ho avuto l’ultimo ciclo mestruale, la
Notte tra il 25 e 26/05 ho avuto un rapporto con preservativo che però si è rotto.
Per sicurezza alle ore 8 del 26/05 ho assunto Ellaone e
Dopo circa 40 minuti ho avuto una scarica di feci “morbide”, no vomito e non altre scariche fino al giorno successivo.
Da ieri infatti mi scarico con feci liquide, sicuramente la terribile agitazione che
Ho non mi aiuta.
Secondo lei è possibile essere relativamente tranquilla?
Dovrei assumere un’altra compresso oppure sarà già stata assorbita?
Ho avuto degli effetti come nausea e forte mal d testa, e ora ho dolori al basso ventre.
Il prossimo ciclo dovrebbe arrivare il 19/20 giugno, quindi mi sembra debba passare una vita per poter tranquillizzarmi..sono molto preoccupata.
Grazie anticipatamente per il riscontro.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

il farmaco è stato correttamente assorbito e quindi non ci sono problemi

La saluto cordialmente

Invia una domanda